lunedì 31 agosto 2015

Volendo volare APP


Tra le pieghe di un foglio di carta, un microfono e una quantità infinita di click, ecco arrivare la mia prima App! 
Targata Paramecio Studio e con l'incredibile voce di Stefano Dragone.

La storia di una foglia, il suo desiderio di volar via e l'amore verso la propria casa. 
Non perdetelo!


Di seguito qualche screen per farvi ingolosire! 





martedì 7 luglio 2015

“Come Hansel e Gretel, dalla strega alla casa”





Tutti pronti per una nuova emozionante settimana di illustrazione a Palermo?
Dopo Davide Calì sarà il mio turno con un corso tutto nuovo!
Dopo la colorazione digitale e la composizione ecco il turno della narrazione per immagini.
Non è chiaro? 
Storyboard!

***
Dal 13 al 17 Luglio presso Skenè!
 Di seguito il programma del corso!

“Come Hansel e Gretel, dalla strega alla casa. Come il percorso al contrario ci porti un risultato inatteso.”



Hansel & Gretel è una storia che conosciamo tutti. È una storia che parla di un tornare indietro, di tornare a casa ma il viaggio rivela delle sorprese e il finale è qualcosa che era diverso da quel che ci si aspettava.

Iniziare a disegnare una storia è sempre affascinante ma ogni volta spaventa. Ogni parola ha dietro un mondo e scegliere cosa dipingere può rivelarsi più arduo di quel che può sembrare. Spesso trovare la chiave di lettura per un testo e lo sviluppo delle immagini parte da una ricerca interiore. Altre volte basta invece fare il percorso al contrario, guardando prima tutti gli aspetti più tecnici e pratici si possono scoprire soluzioni più creative.

Il corso vuole essere un laboratorio pratico su come realizzare le prime fasi di un albo illustrato.
Alla fine del corso gli studenti avranno in mano un menabò compreso di tutto ciò che serve.
Parallelamente si potrà sviluppare almeno una matita definitiva.

Gli argomenti trattati
Storia e aperture: come dividere il testo e dare “corpo” al libro.
Formato e ritmo: il formato migliore per il testo migliore si accompagna solo al ritmo migliore!
Composizione e sensazione: perché quel che vogliamo dire è prima nella testa poi sul foglio!
Personaggi: trovare il personaggio è cosa da poco per chi sa cercare!
Matita: iniziare il definitivo è il primo passo!

Storia e aperture

Data una storia (classica e uguale per tutti), si spiegherà come dividere il testo, come scegliere il punto più adatto per la divisione a seconda di quante pagine sarà il libro una volta stampato.

Formato e ritmo
Il ritmo della storia diventa fondamentale per rendere al meglio lo sviluppo della trama ma il formato a volte ci può aiutare nella decisione. Un formato quadrato è meglio di uno rettangolare oppure no? Il testo è meglio con le grazie o senza?

Composizione e sensazione
Una volta scelta la divisione si passerà a sviluppare le idee. Partendo dalla descrizione emotiva di ogni apertura si arriverà alla scelta più adatta della composizione. Prospettive, soggettive, diagonali e contrasti sono le chiavi di questa fase.

Personaggi
Quando si ha a che fare con una storia classica trovare il personaggio giusto non è mai facile. Utilizzando tutto il materiale già sviluppato si troverà lo stile migliore per i personaggi.

Matita
Nell’ultima giornata si svilupperà una matita definitiva, stando attenti a tutto ciò che si è già fatto.

Programma giornaliero
Ogni giornata si svilupperà nell’affrontare una parte del corso con la parte finale in cui tutti gli studenti si raffronteranno tra loro scambiando idee e pareri su quel che si è fatto.
In questo modo tutti gli studenti avranno modo di avere più “input” sulla stessa storia.
Se il tempo a disposizione lo permette inserirei anche una piccola lezione su come impaginare il libro digitalmente ma implica che tutti abbiano almeno un pc e qualche programma di grafica.
Ogni lezione si dividerà in una parte teorica in cui mostro diversi esempi su come altri hanno affrontato i libri classici e da una parte pratica dove tutti gli studenti lavoreranno.



E una lista per essere pronti a tutto!

Materiali 
Carta da schizzo e/o risme per buttare giù le idee.
Matite, gomme, penne, acquarelli, pantoni e ogni strumento che vi aiuti a realizzare un disegno definitivo.
Fogli di carta per l’esecutivo finale.
Forbici, righelli e squadrette per tagliare i fogli.
Un blocco per gli appunti.
(Opzionale: computer portatile con Adobe® Photoshop® e dotato di tavoletta grafica per realizzare digitalmente la copertina finale).

Qualche vostro disegno così da potervi consigliare e indirizzare meglio nell’esecuzione.
Ben accette playlist personali!


mercoledì 17 giugno 2015

La mia intervista per Storytelling





Ho fatto una divertente intervista per Storytelling dove terrò un corso a inizio Luglio di Illustrazione e Composizione.
QUI potete trovare l'intervista e
QUI tutte le informazioni per il corso!

A presto!

venerdì 12 giugno 2015

Summer School a Palermo

A Palermo si sta aprendo una nuova scuola estiva!


La prima Summer school d’illustrazione in Sicilia è firmata Illustramente.
5 settimane di formazione e vacanze in una città d’arte e di mare come Palermo.

La Summer School d'illustrazione di Illustramente presenterà diversi livelli di formazione: corsi base per chiunque desideri avvicinarsi con passione al mondo dell’illustrazione e corsi avanzati per il perfezionamento artistico.
I docenti ospiti sono artisti di fama internazionale che sviluppano propri sistemi d'insegnamento e seguono gli allievi durante tutto il percorso formativo, facendo si che ognuno di essi possa approfondire e sviluppare le proprie attitudini.

La Summer School si rivolge sia agli appassionati e ai professionisti che vogliono continuare a sperimentare e mettersi in gioco. Vuole animare il territorio e diffondere il valore dell'illustrazione dando l’opportunità di incontrare e lavorare con illustratori e professionisti di fama internazionale.
Le proposte formative si sviluppano in 5 moduli di 25 ore, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 14:00, diventando momenti di approfondimento e di alta specializzazione nel campo dell’illustrazione. Potranno essere seguiti singolarmente o nei modi a voi più congeniali per il raggiungimento dei vostri obiettivi professionali.


Tra i docenti ci sarò anche io oltre a:
Davide Calì
Antonio De Luca
Gianluca Garofalo
Daniela Volpari

Il mio corso sarà sullo storyboard, composizione e sentimento!






Dal 13 al 17 luglio dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 14.00
Corso di illustrazione: “Come Hansel e Gretel, dalla strega alla casa. Come il percorso al contrario ci porti un risultato inatteso.”
Hansel & Gretel è una storia che conosciamo tutti. È una storia che parla di un tornare indietro, di tornare a casa ma il viaggio rivela delle sorprese e il finale è qualcosa che era diverso da quel che ci si aspettava.
Iniziare a disegnare una storia è sempre affascinante ma ogni volta spaventa. Ogni parola ha dietro un mondo e scegliere cosa dipingere può rivelarsi più arduo di quel che può sembrare. Spesso trovare la chiave di lettura per un testo e lo sviluppo delle immagini parte da una ricerca interiore. Altre volte basta invece fare il percorso al contrario, guardando prima tutti gli aspetti più tecnici e pratici si possono scoprire soluzioni più creative.
Il corso vuole essere un laboratorio pratico su come realizzare le prime fasi di un albo illustrato. Alla fine del corso gli studenti avranno in mano un menabò compreso di tutto ciò che serve. Parallelamente si potrà sviluppare almeno una matita definitiva.
Gli argomenti trattati Storia e aperture: come dividere il testo e dare “corpo” al libro. Formato e ritmo: il formato migliore per il testo migliore si accompagna solo al ritmo migliore! Composizione e sensazione: perché quel che vogliamo dire è prima nella testa poi sul foglio! Personaggi: trovare il personaggio è cosa da poco per chi sa cercare! Matita: iniziare il definitivo è il primo passo!
Storia e aperture Data una storia (classica e uguale per tutti), si spiegherà come dividere il testo, come scegliere il punto più adatto per la divisione a seconda di quante pagine sarà il libro una volta stampato.
Formato e ritmo Il ritmo della storia diventa fondamentale per rendere al meglio lo sviluppo della trama ma il formato a volte ci può aiutare nella decisione. Un formato quadrato è meglio di uno rettangolare oppure no? Il testo è meglio con le grazie o senza?
Composizione e sensazione Una volta scelta la divisione si passerà a sviluppare le idee. Partendo dalla descrizione emotiva di ogni apertura si arriverà alla scelta più adatta della composizione. Prospettive, soggettive, diagonali e contrasti sono le chiavi di questa fase.
Personaggi Quando si ha a che fare con una storia classica trovare il personaggio giusto non è mai facile. Utilizzando tutto il materiale già sviluppato si troverà lo stile migliore per i personaggi.
Matita Nell’ultima giornata si svilupperà una matita definitiva, stando attenti a tutto ciò che si è già fatto.
Programma giornaliero Ogni giornata si svilupperà nell’affrontare una parte del corso con la parte finale in cui tutti gli studenti si raffronteranno tra loro scambiando idee e pareri su quel che si è fatto. In questo modo tutti gli studenti avranno modo di avere più “input” sulla stessa storia. Se il tempo a disposizione lo permette inserirei anche una piccola lezione su come impaginare il libro digitalmente ma implica che tutti abbiano almeno un pc e qualche programma di grafica. Ogni lezione si dividerà in una parte teorica in cui mostro diversi esempi su come altri hanno affrontato i libri classici e da una parte pratica dove tutti gli studenti lavoreranno.
Materiali
Carta da schizzo e/o risme per buttare giù le idee. Matite, gomme, penne, acquarelli, pantoni e ogni strumento che vi aiuti a realizzare un disegno definitivo. Fogli di carta per l’esecutivo finale. Forbici, righelli e squadrette per tagliare i fogli. Un blocco per gli appunti. (Opzionale: computer portatile con Adobe® Photoshop® e dotato di tavoletta grafica per realizzare digitalmente la copertina finale).
Qualche vostro disegno così da potervi consigliare e indirizzare meglio nell’esecuzione. Ben accette playlist personali!


RIEPILOGANDO 
I corsi:di 25 ore ciascuno.
Quando: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 14.00 (inclusa la pausa caffè offerta da Skenè)
Dove: presso Skenè, via imperatore Federico 38 Palermo - tel.091 7745820/3477561652
Quanti: max 15 allievi, minimo 8

Come puoi accedere al corso: tramite iscrizione online mandando una mail a info@illustramente.it
specificando in oggetto: Iscrizione workshop + nome e cognome ospite
I costi: ogni corso prevede il pagamento di un contributo di euro 250,00.


Particolari scontistiche per gli studenti e i fuori residenza provincia di Palermo e nel caso di iscrizioni per più di un corso o per l'iscrizione al percorso completo.
Scadenza iscrizioni: due settimana prima l'inizio di ciascun workshop
Per ogni corso: attestato di partecipazione

mercoledì 27 maggio 2015

Nuovo Laboratorio: 3e4 luglio



Dove cade questa volta l'occhio?
Ma a Putignano!! 


Per tutte le informazioni scrivete a:
storyselling.lab@gmail.com


Ci vediamo tutti il 3 Luglio! :D

giovedì 12 febbraio 2015

"Dove cade l'occhio" sbarca a GROSSETO!


A tutti gli illustratori!!!!
 Nuovo appuntamento con il workshop di illustrazione e composizione!
A Grosseto, il 21 e 22 Febbraio 2015!

Ovviamente il corso è presso Arte Invisibile

Ci sono milioni di motivi per fare questo corso ma 3 sono fondamentali!




Ma cosa si fa?
Il corso si propone di fornire a tutti i partecipanti una conoscenza basilare della composizione in ambito editoriale. Il corso avrà un lato teorico e uno pratico che si intrecceranno per poter realizzare un’illustrazione che soddisfi i requisiti del corso.

All’interno del corso si realizzerà un’illustrazione e si procederà a colorarla (o abbozzarne i colori a seconda della disponibilità del tempo) con Adobe Photoshop ®.
L’illustrazione potrà essere scelta da 3-4 diversi spunti: una favola, un romanzo, una locandina di un film, altro. Per meglio gestire le dinamiche del corso, sarà lo stesso Andrea a fornire i testi, così da poterli aiutare con reference di immagini o altro.

Nel caso in cui gli iscritti avessero già una loro idea su cui lavorare, contattate l'organizzazione così da permettere ad Andrea di poter preparare per loro delle reference dedicate ai loro progetti (ciò comporta poter sapere cosa vogliono fare, con un certo anticipo: almeno qualche giorno prima dell’inizio del corso).

Durante il workshop saranno analizzate diverse illustrazioni, fotografie, locandine e fotogrammi di film che possano consentire un ampliamento del concetto di composizione e come questa possa essere sfruttata al meglio.

ARGOMENTI

La composizione• Una buona e una bella immagine
• Le regole della composizione: Verticale, diagonale, orizzontale, cerchio, composizione con due linee,  concetto e sentimento, target
Ricerca di immagini
La strada spianata dagli altri.
Ingombri e grafica
• Dove e come mettere le mani su una copertina.
• Titolo, dorso, rilegatura, grafica, abbondanze, alette, ISBN, quarta di copertina, credits e altro ancora…
La realizzazione
Matita, scansione, colorazione e grafica.

PREREQUISITI
È necessario che ogni iscritto abbia un computer portatile dotato di tavoletta grafica e avere una conoscenza di base del software Adobe ® Photoshop ®.

MATERIALI
Carta, penne e matite
Computer portatile con tavoletta grafica
Adobe Photoshop
1 o 2 squadrette per la fase iniziale del lavoro.

Ancora curiosi?Beh, date una letta a questo articolo per farvi venire l'acquolina!

TUTTE LE INFO QUI:
Arte Invisibile

martedì 13 gennaio 2015